Vi ho parlato qui del mio ultimo acquisto in fatto di tecnologia, ossia il mio Honor 7 di Huawei.
Oggi vi parlerò invece di uno degli accessori indispensabile (secondo me) per uno smartphone: la pellicola protettiva.

Ho sempre utilizzato pellicole protettive per lo schermo, ma questa volta su suggerimento ho provato la pellicola di vetro temperato. Il costo è più elevato ma la resa è nettamente migliore.

Ho acquistato su Amazon l’articolo PREMYO vetro temperato per il modello Honor 7 a 9,99 euro.
La spedizione come sempre è stata superveloce, e quello che mi è arrivato a casa è stato uno strano packaging tanto che ho pensato si fossero sbagliati a inviarmi l’articolo: la confezione è rigida, e a prima occhiata sembra un libricino. Togliendo il sigillo se ne rivela il contenuto: 1 pellicola in vetro, 1 salviettina, 1 panno antistatico, 1 nastro adesivo di plastica e le istruzioni.

pellicola protettiva in vetro temperato honor 7 huawei

Anche se le istruzioni sono disponibili unicamente in lingua inglese, superata l’ansia da prestazione, procedo con l’applicazione aiutata, come potete vedere in foto, dai numerini sulle salviette.
In poche parole mi stupisco per la facilità di applicazione. Sono essenzialmente 3 passi: step 1) passare il panno umido; step 2) asciugare con il panno asciutto e step 3) applicare la pellicola. In tutto ciò, era presente anche una paletta di plastica, ma non ho veramente capito a cosa potesse servire.

La pellicola si applica praticamente da sola. Va solamente posizionata nel punto esatto in modo che non esca dallo schermo. A me è andata bene al primo colpo, e posso ritenermi soddisfatta dalla resa e dalla facilità con cui ho eseguito l’operazione.
Indubbiamente la comprerò di nuovo se dovessi averne nuovamente bisogno.

Inoltre, all’acquisto, il venditore (che in questo caso non è Amazon direttamente) mi ha inviato la possibilità di avere uno sconto del 10% del valore dell’acquisto scrivendo una recensione sotto al prodotto.

Ho deciso di pubblicare questa recensione dopo due/tre due mesi di utilizzo, per fornire una completa opinione. Ebbene la pellicola mi si è segnata leggermente ma non ho idea di come posso aver fatto se non aver riposto lo smartphone a diretto contatto con delle chiavi.
Come tutte le pellicole non opache inoltre, se utilizzate lo smartphone con le mani non perfettamente pulite, presenterà aloni e ditate “alla sbavata di lumaca”… ma per ovviare al problema basta pulire lo schermo con un panno apposito.

***EDIT: come non detto, se vi interessa il VERO test su strada, leggete qui cos’è successo quando mi è caduto il telefono a Bruxelles.***

Detto ciò, ho terminato. Questa era l’opinione riguardo alla pellicola in vetro temperato.
Alla prossima!
With love <3 Chiara Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.