Da quando sono stata a città del Lussemburgo in novembre (2017) ho deciso di iniziare a comprarmi delle tazze di Starbucks (nell’attesa che arrivi anche qui in Italia). È forse un’idea un po’ banale ma è un modo per ricordarsi anche dei posti nei quali si è stati.

Essendo stata a novembre 2016 tra Bruxelles e Bruges purtroppo non avevo ancora partorito questo pensiero, soprattutto per una questione economica dato che le tazze di Starbucks si aggirano tra i 11 e 18 euro a seconda del modello. Dopo aver comprato la prima invece non sono stata più in grado di fermarmi!

Starbucks mug brugge bruges belgium

Quindi, in questo febbraio, quando un mio collega è andato in Belgio mi ha portato questa bellissima tazza.

Io la adoro perché con il cigno rappresenta pienamente la città di Bruges! Potete vedere qualche foto sul fotolibro che ho stampato con SaalDigital (clicca qui) oppure la foto che ho trovato sul web qui sotto:

Starbucks mug brugge bruges belgium
Foto by Magic Ketchup on picssr.com/©

 

Tra tutte le tazze di Starbucks che ho al momento, questa è una delle mie preferite, anche se non sono intenzionata ad usarla bere, ma solo da esposizione. [Quindi non so sinceramente se possa andare in lavastoviglie.]

Per oggi è tutto, prima o poi vi mostrerò tutta la mia collezione vi mando un bacione, e buon proseguimento di settimana!
-E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.