Buon Santo Stefano a tutti!
Come dicevo qui ieri, oggi altra giornata con i parenti. Mamma ha iniziato a cucinare alle 9 l’anatra all’arancia: qualcuno ha idea dell’odore di grasso che si sparge per la casa quando si cucina l’anatra?! Considerate che la cucina è a piano terra, il forno nel piano interrato, mentre le stanze al piano superiore. L’odore (la puzza di grasso!!!) si è espanso per tutta la casa, una cosa proprio indescrivibile…. L’unica cosa che ho potuto fare è stato accendere una candela marchiata Yankee Candle in camera mia per respirare un po’ di aria profumata.xmas bar inverno winter didiver xmas divider saint christmasGiusto sabato sono andata al Viridea e mi sono comprata il contenitore per bruciare i votivi della Yankee Candle: so di non averne ancora parlato, anche se è nella lista dei trilioni di cose delle quali voglio raccontare, ma ho proprio una passione sviluppatasi negli ultimi sei mesi per queste candele profumate.

yankee candle

Nella mia vita non sono mai stata una gran fan delle candele profumate, e fino alla maggiore età mi veniva praticamente impedito di accendere candele in camera col terrore di scatenare incendi. Sul web qualche anno fa c’era veramente la mania delle Yankee Candles, così questa primavera mi sono decisa a provare una tartina (profumazione Fireside Treats). Beh ragazzi, da lì non le ho più mollate. Soprattutto Fireside Treats è la mia preferita, odora di marshmallow, di dolce, di buono *_* l’adoro tantissimo.

È andata a finire che qualche settimana fa mi sono comprata una serie di 15 votivi su Amazon (questo prodotto qui) con fragranze un po’ a sorpresa: alcune mi piacciono di più alcune meno, ma tutte anche tenute spente in giro per casa emanano un gran profumo.

E così riallacciandomi al discorso iniziato prima, sabato mi sono comprata il portacandela della Yankee per bruciare al meglio i votivi (non avevo un contenitore adatto). La fragranza Yankee Candle che sta bruciando or ora è Christmas Eve che viene descritta così dalla casa produttrice: “Il tradizionale profumo di vacanze di un caldo focolare, prugne zuccherate e frutta candita”, sinceramente dolce è, ma non troppo. Non è stucchevole e non infastidisce con altri odori.

L’ho accesa giusto giusto il 24 dicembre mentre preparavo qualche salsa per il giorno dopo, e mi ha piacevolmente sorpresa perché in due giorni di candela non mi ha ancora stufata. Il formato votivo certo dovrebbe durare sulle 8 ore continuative (15 ore se utilizzate nei propri bruciatori), ma secondo dura un qualcosina di più, perché la mia candela è quasi finita, ma è stata accesa praticamente tutto il giorno tra il 24 e il 25 e oggi.

È un piacere prendersi una pausa tra uno schiamazzo e l’altro di bambini e venire in camera a respirare un po’ di “Christmas Eve”. 🙂 Buon proseguimento di giornata a tutti!
<3 Chiara Roberta

 

17 Commenti su Yankee Candle salva il mio naso

  1. It’s appropriate time to make some plans for the future and it’s time to
    be happy. I have read this post and if I could I desire
    to suggest you some interesting things or tips. Maybe you could write next articles referring to this article.

    I desire to read even more things about it!

  2. Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew of any widgets I could add to my
    blog that automatically tweet my newest twitter updates. I’ve
    been looking for a plug-in like this for quite some time and was hoping maybe
    you would have some experience with something like this. Please let me
    know if you run into anything. I truly enjoy reading your blog and I look forward to your new updates.

  3. Do you have a spam issue on this blog; I also am a blogger, and I was wanting to know
    your situation; we have developed some nice practices and we are looking to trade
    strategies with other folks, why not shoot me an email if interested.

  4. great pⲟintѕ altօgether, you just receіved a emblem new reader.

    Wһat would you suggest in regards to your pᥙblish that you just made some days ago?
    Any positive?

  5. Do you love it regular posting since yyou must keep regular content in your blg if you want to commercialize it.
    Youu can usually test thhe velocity with the servers by accessing some existing
    sites which caan be hosted while using Company.
    Monitor your blog post commets – Your blog must be an interactive featur on your
    own website so it will be good allowing people to comment in your posts.

  6. Howdy I am so happy I found your website, I really found you by error,
    while I was researching on Aol for something else, Nonetheless I am here now and woyld just like to say cheers for a incredible post and a all round thrillig blog (I also love the theme/design), I don’t have time to browsxe it all at the minute but I have
    bookmarked it and also added your RSS feeds, so when I have time
    I will be bak too read a lot more, Please doo keep up the awesome work.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.